Oro Musiwa 2016

E’ terminata la mostra internazionale di mosaico “ORO MUSIWA” che aveva come tappa Roseto degli Abruzzi presso Villa Paris.

In esposizione ho portato due pezzi,anzi 3, i primi due fanno parte di un ciclo di sette sculture raffiguranti i 7 vizi capitali, e sono “l’ accidia e l’avarizia” rivestite interamente in mosaico di tessere vetrose, il terzo pezzo è un pannello musivo dal titolo “Creazione cosmica”, raffigurante la nascita come azione primordiale tra due elementi/mondi/cellule che unendosi generano la vita. (Vedi foto)

Una location suggestiva ed elegante dove i mosaici si incastonavano come gemme preziose all’ interno e all’ esterno della struttura.

Il mosaico come forma d’arte contemporanea ha delle potenzialità enormi e una versatilità inimmaginabile, è si,  la forma d’arte più antica insieme alla scultura, ( i primi mosaici risalgono ai tempi dei Fenici) ma è anche quella più suggestiva ai tempi d’ oggi.

Materia, contaminazioni, fusioni, alchimie… sono le parole che mi suscita il mosaico contemporaneo, le trame sono infinite, le sperimentazioni la fanno da padrona, e come disse Duchamp … L’ opera d’arte può dirsi tale quando alla catena di reazioni che accompagnano l’atto creativo manca un anello; questo scarto, che per l’artista rappresenta l’impossibilità di esprimere in modo completo la propria intenzione, questa differenza tra quanto aveva programmato di realizzare e quanto ha effettivamente realizzato, è il personale “COEFFICIENTE D’ARTE” contenuto nell’opera, ossia una relazione aritmetica tra “quello che è inespresso ma era programmato, e quello che stato espresso e non era programmato”

35x35x40 cm.

Creazione cosmica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mosaico#Alba sul mare di Vasto…

Buongiorno! oggi voglio raccontarvi con le immagini un lavoro in mosaico di un paio di anni fa, che ho realizzato per la Congregazione Francescana, un Abside che funge da Tromple l oeil sul mare…ossia al di la della parete della Cappella c’è il mare, ed io, con questo mosaico, ho realizzato un apertura su di esso come se non ci fosse la parete .

Inoltre al centro della veduta campeggia il tabernacolo che rappresenta figurativamente il sole che albeggia sul mare, una serie di led incorniciano il tabernacolo illuminandolo da dietro, creando un effetto di luci ancora più realistico.

La luce del sole che albeggia e la luce di di Dio nella quiete infinita del mare…

 

parete nudap1050224


 Pannello riva con pesciPannello riva con stella marinaparticolare della rocciapesci2

 

Veduta prospettica Part. tabernacoloTabernacolo acceso

 

cielosole/tabernacoloparticolare del sole

Il mosaico e la Misericordia

Buongiorno,

stiamo arrivando alla fine dell’anno della Misericordia che si concluderà il 20 Ottobre e voglio aprire il mio Blog con un  mosaico commissionatomi un pò di tempo fà del Gesù Misericordioso.

Il mosaico è da sempre il mezzo artistico per eccellenza per esprimere lo splendore del Divino,

l’oro rappresenta l’essenza della divinità e in questa icona ho realizzato il volto del Cristo circondato da tessere di oro zecchino.

Il mosaico nelle varie fasi di lavorazione..work in progress… Continua a leggere